Cover Sistemi s.r.l.

Have you ever suddenly been plunged into the dark in a bathroom because a motion-sensor-operated lighting system has forgotten you are there? The reason is that most detection systems are based on movement.
ARIA Sensing takes a different approach, and has developed a “human presence detector”. The module, designed and produced by the Brescia-based start-up, is extremely small and can be integrated into any type of device. It works using a particular radar that relies on an ultra-wideband system able to guarantee millimetric detection precision.
The technology has been developed through civil and military research processes, and enables detection of a person even if they are completely immobile, as the ultra-high bandwidth waves used by ARIA Sensing are able to provide specific feedback when they are reflected by a human body.
“The technology we have developed offers many advantages,” explains Gianluca Cavagnini, co-founder of the company. “One of these is the possibility of detecting the presence of people even on the other side of a wall.”

 

Vi è mai capitato di rimanere al buio in bagno perché il sistema di illuminazione gestito da un sensore di movimento si è dimenticato della vostra presenza? Il motivo è che la maggior parte dei sistemi di rilevamento sono basati sul movimento.
ARIA Sensing adotta un approccio diverso: quello del “rilevatore di presenza umana”. Il modulo, progettato e prodotto dalla startup bresciana, ha dimensioni estremamente ridotte e può essere integrato in qualsiasi tipo di dispositivo. Si tratta di un particolare radar che utilizza un sistema ultra wideband in grado di garantire una precisione millimetrica della rilevazione.
La tecnologia è stata sviluppata attraverso processi di ricerca in ambito civile e militare e permette di individuare una persona anche se è assolutamente immobile. Le onde a banda ultra elevata utilizzate da ARIA Sensing sono infatti in grado di fornire un feedback specifico quando sono riflesse da un corpo umano.
“La tecnologia che abbiamo sviluppato offre numerosi vantaggi” spiega Gianluca Cavagnini, co-founder dell’azienda. “Uno di questi è la possibilità di rilevare la presenza di persone anche al di là di un muro”.