DGPI Global Limited

Organising an event is extremely complicated; a location, catering, entertainment and logistics suppliers need to be found. With youin, everything becomes easier. The Milan-based start-up has created an events-organisation platform for private users, mixing elements of social media and communication tools designed for both the organisers of events and those who want to attend.
“The idea came to us when we were abroad, and we wanted to organise a party,” explains Pier Guasone, co-founder and CEO of the start-up. “At that moment we realised that a dedicated platform would solve all our problems.”
Active across the globe, the smartphone app operates on multiple levels. The organisational level, for example, enables you to track down the employees you need to put on the perfect event, from catering to entertainment, and even cleaning companies.
As regards participation, youin allows you to manage invitations and event via a social media advertising mechanism that leverages the community.

 

L’organizzazione di un evento è qualcosa di terribilmente complicato. Serve trovare una location, catering, animazione e chi si occupi degli aspetti logistici. Con youin diventa tutto più facile. La startup milanese ha infatti realizzato una piattaforma di organizzazione di eventi dedicata agli utenti privati, che mescola elementi social e strumenti di comunicazione pensati sia per chi organizza un evento, sia per chi vuole parteciparvi.
“L’idea ci è venuta quando ci trovavamo all’estero e volevamo organizzare una festa” spiega Pier Guasone, co-founder e CEO della startup. “In quel momento abbiamo pensato che una piattaforma dedicata avrebbe risolto tutti i nostri problemi”.
Attiva su tutto il globo, l’applicazione per smartphone opera su più livelli. Quello organizzativo consente, per esempio, di rintracciare gli addetti ai lavori che servono per organizzare l’evento perfetto: dal catering all’intrattenimento, per arrivare anche all’impresa di pulizie.
A livello di partecipazione, youin consente invece di gestire gli inviti e la pubblicizzazione degli eventi attraverso un meccanismo tipicamente “social”, che fa leva sulla community.